Come gestire una pagina Facebook aziendale

Home » Social media » Come gestire una pagina Facebook aziendale

Gestione pagina facebook aziendale Oggi nessuna azienda può fare a meno di Facebook, da sempre lo strumento ideale per promuovere brand, prodotti e servizi e aumentare le vendite. Il consiglio per avere successo su questo social media è quello di contattare professionisti del social media marketing come Easyweb Consulting a Roma, che sanno aumentare la visibilità del brand e trovare nuovi clienti grazie alla forza del social network.

Bati pensare che solo in Italia si connettono a Facebook 35 milioni di persone (fonte WeAreSocial) e per questo progettare e gestire una pagina Facebook aziendale, ma anche progettare una pagina Instagram è il miglior modo per avere successo online.

Il social media marketing offre alle aziende importanti opportunità di business e permette di ottenere visibilità difficile da raggiungere con i media classici e ad un costo più basso, catturando l’attenzione dell’utente e portandolo a compiere l’azione desiderata. Per questo è importante saper gestire una pagina  Facebook aziendale e un profilo Instagram in modo da mantenere un contatto informale e diretto con clienti o fan, che amano visitare le bacheche dei brand per informarsi sulle novità dell’azienda.

Oggi in Italia si contano 29 milioni di utenti connessi a Facebook su un totale di 35 milioni di persone presenti sui canali social e sono tante le guide per la gestione pagina Facebook e guida di Instagram proposti dagli addetti al settore a imprenditori e aziende.

Gestire una pagina Facebook aziendale: consigli

Sempre più aziende hanno compreso l’opportunità di fare pubblicità sui social network e a loro Easyweb Consulting vuole dare alcuni consigli utili.

  1. Usare una foto profilo adeguata: la pagina deve essere riconoscibile e dalla foto profilo dipende la reputazione dell’azienda. Il consiglio è quello di usare il logo in modo che dal primo sguardo utenti e follower associno la pagina al brand.
  2. Coordinare contenuti e immagini: le immagini devono parlare all’utente e i contenuti devono sempre contenere una CTA e il link alla pagina di destinazione. La realizzazione di una grafica coordinata è uno dei compiti di Easyweb Consulting.
  3. Personalizzare i post: oltre alla pubblicità su Facebook è importante contare sui post orhanici che vanno studiati sulla base delle caratteristiche del pubblico di riferimento e per età, sesso e localizzazione geografica del pubblico. Solo così si potrà creare contenuti veramente virali e coinvolgenti.
  4. Monitorare costantemente la pagina: la gestione della pagina Facebook comprende il monitoraggio grazie ai Facebook Insights e al tracking degli URL con i codici UTM per capire quali sono i post che portano maggiore traffico e conversioni al sito web. In aggiunta si possono fare analisi avanzate con i Facebook Insights per personalizzare la strategia di contenuti pubblicando post e immagini che convertono.
  5. Pubblicare al giusto orario: nella definizione del piano editoriale è importante individuare l’orario migliore della giornata in cui pubblicare i post. In questo modo si potranno aumentare le visualizzazioni e il numero di fan sulla pagina.
  6. Usare le emoticon di Facebook: si tratta del miglior strumento per creare una interazione emotiva con le persone, catturare l’attenzione visiva e trasmettere con immediatezza uno stato d’animo, aumentando le possibilità di conversione.

Gestione pagina Facebook: gli annunci a pagamento

Oltre alla realizzazione di post organici, la gestione della pagina Facebook aziendale prevede l’attività di social media ads, basata su annunci a pagamento che coinvolgono e sono visibili da un numero maggiore di potenziali clienti.

Anche in questo caso la loro realizzazione va affidata a specialisti del settore come Easyweb Consulting a Roma, che oltre alla realizzazione siti web e attività di posizionamento sui motori di ricerca si occupa anche di social media marketing e campagne pubblicitarie su Facebook, Instagram & Co.

La nostra attività di gestione social media ci porta a lavorare continuamente non solo con post e annunci a pagamento su Facebook, ma anche con Instagram Reels e Tik Tok for business. Si tratta di strumenti avanzati che permettono di raggiungere i giovanissimi della generazione Z, il nuovo target a cui devono parlare le aziende che vogliono continuare a vendere prodotti e servizi online e rimanere competitive.

I social media se usati in modo strategico e inseriti in una strategia di comunicazione integrata rappresentano per ogni azienda un’importante opportunità di crescita. Contattami per la gestione pagina Facebook e non solo in modo professionale: i risultati non tarderanno ad arrivare!

Pubblicato in:

Se ti è piaciuto questo contenuto condividilo sul tuo social preferito

Torna su