Landing page e conversione dei leads

Home » Digital marketing » Landing page e conversione dei leads

Landing page Accanto alle più innovative strategie di Real Time Marketing, uno degli strumenti più usati dalle web agency è la landing page e saper creare una landing page per la conversione dei lead significa aumentare le vendite. Come si crea una landing page che vende? Ecco alcuni consigli, anche se il principale è quello di partire dagli obiettivi da raggiungere. Cominciamo dal definire cosa è una landing page.

La landing page è la pagina di atterraggio a cui punta la campagna di email marketing o che si raggiunge cliccando su un link o su un annuncio pubblicitario. L’obiettivo di questa pagina è quello di portare i leads alla conversione, ovvero a diventare clienti della tua azienda.

Oggi l’utente cerca attivamente le informazioni e fa scelte e acquisti consapevoli e per questo la landing page è uno degli strumenti più potenti per far crescere un’azienda. Si tratta di richiamare l’attenzione degli utenti su un prodotto o servizio e di invitarli ad azioni chiare come acquistare, richiedere un preventivo, fare un download, accedere a uno sconto e promozione.

Tanti sono i casi in cui è opportuno creare una landing page, tra questi ci sono:

  • Attirare l’attenzione degli utenti e far compiere loro un’azione specifica;
  • Generare conversioni;
  • Incrementare i guadagni.

Non solo: una landing page efficace e ben fatta permette all’azienda di promuovere prodotti e servizi a nuove fette di mercato creando liste di contatti da trasformare in clienti nel lungo periodo.

Caratteristiche della landing page efficace

Come quando si crea una campagna di Viral Marketing e ci si rivolge alla migliore web agency, anche la creazione di landing page che convertono deve essere affidata a web agency specializzate come Easyweb Consulting. Tra i consigli per la creazione di una buona landing page ci sono:

  • Creare titoli che attirano l’attenzione degli utenti, dato che proprio il titolo è la prima porzione di testo che l’utente visualizza quando atterra sulla pagina. Un buon titolo deve essere accattivante soprattutto se l’obiettivo è far lasciare i dati o portare ad un download. Nella landing page il titolo vero e proprio è anticipato da una pre-headline, che permette all’utente di capire se la pagina fa per lui. Un esempio è: Vuoi aumentare il numero dei follower su Instagram? Cominciamo!;
  • Evitare di inserire elementi di disturbo che distraggono l’utente dal compiere l’azione desiderata. In media l’attenzione della persona dura 7 secondi e oggi gli utenti scansionano velocemente i contenuti per capire se ci sono elementi di loro interesse grazie ad una lettura superficiale. Per questo è importante non distrarli con elementi fuorvianti:
  • Puntare sulle call to action: la maggior parte delle landing page di professionisti e aziende non dà la giusta importanza alla CTA con pulsanti che mancano o sono poco efficaci nel generare l’azione desiderata. In altri casi le CTA ci sono, ma non sono valorizzate, sono poco visibili e mal posizionate.

Coerenza ed emotività nella landing page

Oltre ai consigli appena indicati è bene sapere che la landing page ideale deve essere coerente e il tone of voice unico per tutta la pagina. In questo modo si ottiene la credibilità dell’utente e a sua volta si aumentano le possibilità di conversione. Le migliori web agency sanno giocare sull’aspetto emotivo e creare un rapporto emozionale con chi legge per dar vita a landing page che vendono.

Monitoraggio della landing page

Al pari delle campagne di YouTube Marketing anche la landing page richiede un monitoraggio costante dato che il successo si ottiene nel tempo. Per questo è importante massimizzare l’efficacia analizzando il tasso di conversione della pagina e altri KPI fondamentali.

In questo caso il consiglio di Easyweb Consulting è creare due diverse Landing Page e fare A/B Testing con diversi testi e immagini per capire quale è la più performante.

Infine, si può studiare una strategia di web marketing che combina una campagna di Marketing di Prossimità con la Landing Page per presentare prodotti e servizi a chi passa nei pressi di un negozio o di un punto vendita. Creare la migliore landing page è un lavoro da professionisti e per avere successo e convertire i lead è importante affidarsi a web agency specializzate come Easyweb Consulting. Contattaci per creare la tua landing page vincente!

Pubblicato in:

Se ti è piaciuto questo contenuto condividilo sul tuo social preferito

Torna su